Samuele Polenta SEM Specialist Professionista Certificato Google Partner e Bing Ads

Samuele Polenta

Campagne AdWords: tipologie, strategie di offerta e budget

come scegliere tra le diverse tipologie di campagne adwords oggi disponibili: tipologie, annunci da pubblicare, qualitá degli annunci e punteggio qualitá, calcolo budget su base mensile

Scegliere tra le tipologie di Campagne disponibili

Per poter scegliere la campagna che meglio sia ritagliata attorno alle tue esigenze, ti occorre conoscere qualche informazione in più, funzionali a collegare la tua scelta con i tuoi obiettivi.
Su Google puoi scegliere dove poter pubblicare i tuoi annunci (Rete di Ricerca o Display) e questa scelta incide su dove le tue i tuoi annunci verranno visualizzate.
La Rete di Ricerca è data dalla Ricerca Google che sei abiutato a vedere, Google Maps e Shopping e dall'insieme di siti partner Google che pubblicano annunci associati ai risultati di ricerca.
La Rete Display invece è l'insieme di tutti i siti web Google (Google Finanza, Gmail, Blogger e YouTube), siti partner e app e siti per dispositivi mobili che pubblicano gli annunci AdWords associati ai contenuti presenti in una pagina.
Mentre la prima raggiunge potenziali clienti (con annunci di testo) che stanno cercando prodotti o servizi nel web, la seconda attraverso formati diversi di annunci (illustrati, video, rich-media..) intercetta l'utente mentre naviga all'interno di un sito, che per parole chiave, tipologia di argomento trattato..è affine alla tua offerta.

Scegliere tra le tipologie di annunci AdWords disponibili

Annunci di Testo : sono i più utilizzati e semplici da creare, comprendono 2 titoli, una descrizione, un url di destinazione ed un url di visualizzazione. Per migliorare la visibilità e spingere la tua offerta, puoi aggiungere a questi annunci delle estensioni che ti permeterranno di far visualizzare il tuo numero di telefono, la località in cui svolgi la tua attività, i link interni al tuo sito..
Vengono più comunemete usati nella Rete di Ricerca ma possono essere sfruttati anche nella Rete Display. In quest'ultima è possibile anche implementare Annunci di Rich-Media, Illustrati e Video..

L'importanza della qualità degli annunci da pubblicare

Come in ogni cosa, la qualità è un valore aggiunto. Anche in AdWords, la qualità dei tuoi annunci porta a risultati migliori, non solo in termini di ritorno. Infatti, annunci di buona qualità possono essere pagati meno ed essere posizionati meglio. Questo avviene attraverso la valutazione che il sistema fa del punteggio qualità, che non è altro che la stima della qualità dei tuoi annunci e delle tue landing page. Grazie a questa stima, è possibile che il tuo annuncio venga meglio posizionato nella pagina di ricerca Google. Clicca su questo link per capire meglio come una Landing Page possa influire nel punteggio qualità. Il ranking, invece, è meglio spiegato qui.
Il punteggio qualità, che va da 1 a 10, tiene presente in fase di valutazione del sistema di molteplici fattori tra cui i principai sono: il CTR previsto per i tuoi annunci, la rilevanza dei tuoi annunci, l'esperienza fornita attraverso la tua pagina di destinazione. Ogni volta che la tua parola chiave è idonea per essere pubblicata, partecipa ad un'asta in cui AdWords calcola la posizione del tuo annuncio basandosi sulla tua offerta per parola chiave ed il tuo punteggio qualità.

Scegliere una strategia di offerta AdWords (per obiettivi)

Ogni campagna AdWords ha un obiettivo e ad ogni obiettivo è abbinata una strategia di offerta.
Fondamentalmente le strategie di offerta si basano su click, impressioni o conversioni.
CPC: costo per click, paghi un tot ogni click sui tuoi annunci ed è utlie per portare traffico diretto verso il tuo sito.
CPM: costo per impressioni, paghi un tot per le volte che il tuo annuncio compare ed è utile per aumentare la consapevolezza verso il tuo marchio.
CPA: costo per acquisizione, basata sulle conversioni, fissa un tetto specifico entro il quale la conversione deve avvenire, ma rimane comunque un'offerta basata sul costo per ogni click.

Calcolo del budget giornaliero (limite mensile)

Il budget giornaliero è la cifra che vuoi spendere per la tua promozione online su AdWords. Hai libera scelta a riguardo e l'importo che pagherai in un calcolo mensile non sarà mai superiore al tuo budget giornaliero moltiplicato per 30,4.

Scegliere la campagna migliore per il tuo sito web

La scelta del tipo di campagna AdWords determina dove i tuoi annunci saranno pubblicati ed è vincolata ai tuoi obiettivi di marketing.
Il sottotipo invece determina le opzioni disponibili all'interno del tipo di campagna scelta.
Rete di Ricerca: i tuoi annunci di testo verranno mostrati nei risultati di ricerca Google, attraverso il collegamento tra parola chiave scelta e query di ricerca dell'utente. Sarà per te la scelta migliore, se stai cercando di intercettare potenziali clienti che in tempo reale cercano prodotti o servizi online come quelli che offri tu.
Rete Display:i tuoi annunci saranno presenti all'interno dei siti web della rete Google, YouTube e app per dispositivi mobili con contenuti pertinenti al target di pubblico che hai scelto. Sarà una scelta conveniente se sei più interessato ad intercettare la domanda latente, meno decisa, di un prodotto o servizio o se ciò che offri non esiste ancora sul mercato mentre esistono prodotti o servizi ad esso correlabili.
Rete di Ricerca con selezione Display: opera con un budget condiviso tra le 2 reti ed i tuoi annunci saranno presenti all'interno dei siti web della rete Google, YouTube e app per dispositivi mobili con contenuti pertinenti al target di pubblico che hai scelto e nei risultati di ricerca Google. Sarà una buona scelta se sei cerchi di intercettare più pubblico possibile interessato alla tua attività online.

Bisogno di aiuto?

Samuele Polenta SEM Specialist Professionista Certificato Google Partner e Bing Ads

SEM SPECIALIST

Samuele Polenta

Mi occupo da 7 anni di promuovere siti web attraverso la creazione di landing pages e campagne pubblicitarie online. Sono Google Partner, Professionista Accreditato Bing Ads e Facebook Professional Advertiser. Nel corso degli anni, ho gestito ogni tipologia di campagne pubblicitarie, muovendo cifre superiori al milione di euro. Se desideri saperne di più, consulta questa pagina.

Bisogno di aiuto?

Chiedi informazioni ad un esperto

invia