Samuele Polenta

Samuele Polenta

Creare una Campagna di Remarketing

Il Remarketing e' uno strumento online usato dagli advertiser per ristabilire una connessione con i visitatori del proprio sito che diversamente sarebbero persi.
Il Remarketing ha la capacità di aumentare i tassi di conversione in tre modi:

  1. Veicola messaggi ai visitatori del sito che non hanno compiuto alcuna azione;
  2. Tiene alta l'attenzione su di un marchio o un prodotto/servizi;
  3. E' utile nel lancio di offerte speciali e promozioni.

Creare una Campagna di Remarketing: basi di funzionamento.

Ci sono tre passaggi fondamentali da fare quando si imposta inizialmente una campagna di remarketing:

  1. Scegli il tuo pubblico attraverso Google AdWords e le pagine del tuo sito dove si sceglie di indirizzare la campagna.
  2. Selezionare un codice da mettere sul sito. È possibile usufruire di codici diversi a seconda di quale degli utenti avete intenzione di "colpire". Per esempio, un codice può essere per tutto il sito, destinata a tutti i visitatori del sito. Oppure, un codice può essere creato appositamente per la pagina di conversione, quindi puntando solo gli utenti che si hanno convertito.
  3. Creazione di un gruppo di annunci per il remarketing.

Che tipo di annunci dovrei usare?

Provare a utilizzare gli annunci illustrati e video, se possibile, per tre motivi principali:

  1. Si cattura rapidamente l'attenzione degli spettatori
  2. Sono facili da capire, e non occorre molto tempo per comprendere il messaggio
  3. Creano maggiore coinvolgimento e senso di professionalità su chi li ha creati.

Gli annunci di testo possono essere utilizzati anche quando gli acquirenti hanno bisogno di ricordare prodotti che sono ancora nel loro carrello, o se vi è uno sconto disponibile aggiuntivo.
Qual è la differenza tra marketing e remarketing
Spesso le persone credono che il marketing e remarketing sono la stessa cosa, ma è importante capire le differenze, in quanto svolgono ruoli molto diversi nel generare reddito e consapevolezza. Il marketing tradizionale identifica chi sono i visitatori e clienti del tuo sito web e su cosa reagiscono positivamente, generando consapevolezza verso chi non conosce il tuo marchio e tuoi prodotti. Il Remarketing invece, è uno strumento di reazione, e viene utilizzato quando i clienti hanno comunicato, in qualche modo, il loro interesse verso di te, sia essa positivo o negativo. A differenza del marketing, il remarketing ha già alcune informazioni sui clienti, relativi ai gusti, interessi e capacità di reazione.

Bisogno di aiuto?

SEM SPECIALIST

Samuele Polenta

Mi occupo da 7 anni di promuovere siti web attraverso la creazione di landing pages e campagne pubblicitarie online. Sono Google Partner, Professionista Accreditato Bing Ads e Facebook Professional Advertiser. Nel corso degli anni, ho gestito ogni tipologia di campagne pubblicitarie, muovendo cifre superiori al milione di euro. Se desideri saperne di più, consulta questa pagina.

Bisogno di aiuto?

Chiedi informazioni ad un esperto

invia